Anti aging e HITA in linea con David Sinclair

Life

Non amo vantarmi e dire te lo avevo detto, ma ogni tanto mettere da parte l’umiltà, specialmente quando si ha ragione, ci vuole.

E’ appena uscito l’ultimo libro di David Sinclair.

David Sinclair

Chi è David Sinclair?

Semplicemente la persona più autorevole al mondo, in questo momento, nel campo dell’Anti Aging: come rallentare l’invecchiamento e possibilmente invertirne il processo.

David Sinclair è biologo, biochimico, professore ad Harvard. Nel suo ultimo libro: “Why we age and why we don’t have to” (ve lo consiglio), sostiene e argomenta le stesse tesi (con alcune piccole variazioni non significative) che trovate nel mio libro sull’Anti Aging: Elisir (per chi fosse interessato lo trova qui).

  • alimentazione specie specifica
  • integratori che attivino le vie metaboliche dell’ AMPK
  • allenamento ad Alta Intensità (Breve Intenso ed infrequente), Sinclair non parla del mio Protocollo Ibrido HDZ/T (ovviamente non lo conosce), ma dopo aver letto il libro la conclusione logica è quella
  • non parla di estenuanti sessioni aerobiche, etc, ma consiglia sessioni in HIIT (High Intensity Interval Training)
  • tutto ciò, se mi segui da tempo, dovrebbe ricordarti qualcosa….

Insomma, mi fa piacere apprendere e leggere dalla massima autorità mondiale in materia che non solo sono da anni sulla strada giusta, ma quanto ho scritto e la mia stessa accademia (HITA – High Intensity Training Academy) pongono me, insieme ai miei collaboratori con il nostro lavoro, ai vertici del settore.

Why we age and why we don’t have to

Rallentare o invertire i processi di invecchiamento

Rallentare o invertire, come sostiene Sinclair, i processi di invecchiamento si può e quelle che oggi vengono considerate malattie da invecchiamento (Osteoporosi, Osteopenia, Diabete di tipo II, Ipertensione, Ipercolesterolemia, Sindrome del Colon irritabile, Reflussi gastrici, etc…) non sono in realtà altro che la manifestazione di stili di vita inadeguati che partono in primo luogo da ciò che mangiamo e continuano con ciò che non facciamo (o facciamo male) per mantenere i nostri corpi ed i nostri cervelli in perfetta forma.

La buona notizia è che queste “patologie” sono tutte curabili attraverso il cambio dei nostri stili di vita.

Cambia quello che fai e che mangi e le ossa si remineralizzano. Inoltre, sparisce la gastrite, il colesterolo si abbassa, perdi grasso, la pressione torna nella norma, etc…

Qui alla HITA abbiamo “riportato a funzionare e ottimizzato” negli ultimi 25 anni letteralmente migliaia di persone che oggi vivono vite piene e consapevoli.

“Ho mangiato l’ultimo dessert quando avevo 40 anni”

E’ stato per me interessante ed estremamente ispiratore sentire Sinclair dire: “ho mangiato l’ultimo dessert quando avevo 40 anni”.

Unica pecca nel libro di Sinclair, se così posso dire (chiedo venia per la critica), è la mancanza della parte sulla meditazione. In effetti Sinclair si concentra più sui potenziali farmaci alla studio nell’Anti Aging che su tecniche antiche che possano portare a risultati simili.

Sinclair afferma che entro il 2023 saranno disponibili i primi farmaci per invertire i processi di invecchiamento nella nostra specie… Sarebbe veramente una cosa fantastica. Tuttavia, anche se ciò avvenisse nei tempi citati da Sinclair, il fatto che le persone debbano imparare a trattare i propri corpi con rispetto e accudirli come se fossero dei templi resta sempre il punto centrale di ciò che tutti noi dovremmo fare e che io predico ormai da quasi 20 anni.

Il libro è in inglese naturalmente (non so se verrà tradotto in italiano), ne consiglio la lettura a tutti coloro che siano interessati all’argomento, per chi invece non mastica la lingua c’è disponibile il mio: Elisir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *